E’ il “ma” che ci fotte sempre tutti.


Tags:,
Categorised in: Uncategorized